Come Dimagrire In Un Mese? 10 Trucchi

Come Dimagrire In Un Mese? 10 semplici trucchi che possono aiutarti a perdere peso e tornare in forma velocemente.

Come dimagrire in un mese è il tuo interesse principale? Soprattutto quando con l'estate in arrivo, la prova costume potrebbe essere il tuo pensiero fisso. Il tempo scorre e desideri ottenere risultati prima possibile.... Scopri subito 10 trucchi fondamentali per aiutarti nel tuo obiettivo.


Parti dalle basi fondamentali che qualsiasi esperto sarà solito consigliarti per capire come dimagrire in un mese per avere risultati ottimali ma soprattutto duraturi nel tempo:

  • Migliorare il proprio stile di vita
  • Abitudini alimentari
  • Attività Fisica Regolare

Tuttavia, è opportuno che fissi degli obiettivi ragionevoli in un determinato tempo, per tornare in forma in modo salutare.

Dimagrire in un mese è un percorso che dovrebbe essere realizzato in maniera equilibrata, secondo gli esperti del settore con una perdita peso di circa 1 kg a settimana.

Come Dimagrire In Un Mese. Scopri Subito 10 Trucchi!


Se vuoi capire i segreti di come dimagrire in un mese segui queste indicazioni che ti consentiranno di raggiungere con maggiore facilità il tuo obiettivo nel tempo sperato.


1) Fissa Un Obiettivo Ragionevole

Se vuoi dimagrire in un mese devi  in primo luogo fissare un obiettivo.  

Quanti vorresti perdere?
Un obiettivo mensile realistico e ragionevole ti aiuterà nel tuo percorso di dimagrimento.

Una media 3,5/5 chili al mese è quanto indica la linea comune degli esperti del settore per un percorso salutare.

Dovresti evitare diete drastiche che promettono di perdere tanti chili in poche settimane. 

Questa via può risultare molto rischiosa, dato che potresti non assumere tutti i nutrienti necessari per il tuo organismo oltre a creare condizioni dannose ed inefficaci nel lungo periodo.

Con questo tipo di percorsi potresti rischiare seriamente di perdere anche massa magra, il tuo tessuto muscolare che rappresenta una parte fondamentale sia nell'apparenza del tuo fisico sia nel controllo efficace del peso successivo.

Il muscoli bruciano calorie, rispetto alla massa grassa.

Se perdi massa magra, quindi, perdi anche la capacità di bruciare calorie nel corso della giornata. 

Questo ti porterà, a parità di condizioni, ad una maggiore tendenza ad ingrassare.

Il risultato sarà un circolo vizioso.... 

Un percorso ideale per capire come dimagrire in un mese è controllato e mira alla tonificazione del corpo mantenendo e aumentando massa magra, riducendo allo stesso tempo quella grassa.

Per questo le "diete fai da te" o percorsi non bilanciati nei nutrienti sono dannose nel lungo periodo per il tuo organismo.

Il risultato? 
Potresti anche dimagrire in un mese molti kg ma con numerosi effetti negativi sul corpo sia per il benessere complessivo come energia e vitalità, sia per fattori estetici.

La perdita di massa magra infatti, non solo porta ad un rallentamento metabolico ma causa anche un allentamento della pelle.

Parti quindi da alcune principali basi che sono necessarie per capire come dimagrire in un mese in maniera salutare:

  • Mantenimento di una nutrizione eccellente
  • Conservazione e aumento della massa magra

E' una buona abitudine, svolgere regolarmente attività fisica per agevolare il tuo percorso.

Se vuoi ottenere risultati in un mese è fondamentale seguire un regime ipocalorico corretto evitando cibi grassi, dolci, fritti, bevande gasate, succhi di frutta zuccherosi,alcool.

Seguendo queste indicazioni di base, puoi aiutarti in maniera concreta con integratori alimentari 100% naturali per il controllo del peso che possono contribuire grazie alla presenza di proprietà naturali e antiossidanti*:

  • Ad un controllo efficace del peso
  • Ad eliminare le tossine dal tuo organismo
  • A Calmare la fame

Ti piacerebbe subito capire come dimagrire in un mese per raggiungere i tuoi obiettivi ?
Contattami subito:


2) Monitora I Progressi

Monitora costantemente i tuoi progressi sia con il peso ma anche attraverso le misure più importanti del tuo corpo per avere una panoramica fondamentale completa del tuo andamento.

Stabilisci dei giorni in cui pesarti.

Prendi le misure più importanti con un semplice centimetro da sarta almeno un paio di volte al mese e scrivile in un blocco note per controllare il tuo percorso.

Il peso è un aspetto importante ma molto generico e spesso può mentire.

Infatti, potresti avere lo stesso peso ma aumentare massa magra e  perdere massa grassa.

Se il tuo tessuto muscolare aumenta, potresti verificare variazioni poco significative sul peso ma importanti indicazioni sull'andamento delle misure del tuo corpo.


In conclusione l'aspetto più importante e capire la trasformazione che stai avendo senza essere legata alle indicazioni della bilancia.



3) Controlla Calorie E Abitudini Alimentari.

Un primo aspetto che dovresti considerare per capire come dimagrire in un mese è ridurre l’apporto di calorie giornaliero in base alle tue abitudini alimentari.

Non Scendere sotto le 1000 calorie al giorno poiché un apporto calorico ridotto, come già accennato in precedenza, causa carenze nutritive che non sono salutari e in più rallentano il processo di dimagrimento. 

Per ridurre le calorie è fondamentale seguire un regime ipocalorico corretto, con alimenti che abbiano poche calorie ma allo stesso tempo ricchi di sostante nutritive per mantenere il benessere del tuo organismo.

Includi nelle tue abitudini alimentari quotidiani regolarmente frutta, verdura e proteine ad ogni pasto.  Preferisci alimenti ricchi di fibre e cereali integrali. 

Evita cibi grassi, fritti, dolci, bevande gasate, succhi di frutta zuccherosi, alcool.

Spesso i ritmi frenetici delle tue giornate non ti consentono di organizzarti in maniera attenta ed efficace per mantenere un quotidiano controllo delle tue abitudini alimentari.

Il poco tempo a disposizione, lo stress, gli impegni lavorativi... ti portano a fare scelte in base al momento che spesso non sono funzionali al tuo obiettivo.

La stanchezza, il bisogno di riposarti la sera... ti privano della voglia di prepararti una cena adeguata e assumi quello che trovi nel frigo.

Sono situazioni molto diffuse.

Se avessi la possibilità di avere un perfetto alleato per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi risparmiando allo stesso tempo sulla spesa alimentare, ti piacerebbe?

I sostitutivi del pasto sono composizioni specificatamente realizzate per donarti il massimo fabbisogno alimentare alle minime calorie.

Questo ti consente di affidarti ad una soluzione semplice e comoda, insieme ad un regime ipocalorico corretto e del regolare movimento.

Nel 2013 il "Nutritional Journal" ha pubblicato una ricerca nella quale un gruppo di obesi e persone sovrappeso sono state sottoposte ad assunzione regolare di drink a base di proteine della soia ottenendo risultati positivi significativi in relazione a:

  • Diminuzione Del Peso Corporeo
  • Tonificazione.  

Un altro studio realizzato da "Diabetes/Metabolism Research And Reviews" nel 2010, evidenziò come persone obese sottoposte ad una dieta bilanciata insieme ad integratori in polvere proteici, persero un peso maggiore in 12 mesi rispetto al gruppo che seguiva solo una dieta bilanciata tradizionale senza l'integrazione di un sostitutivo pasto

Uno shake proteico può esserti molto utile per il tuo obiettivo, ma devi fare attenzione sia al livello di nutrizione che può offrirti sia alla qualità degli ingredienti, questo può aiutarti a:

  • Favorire La  Perdita E Il Mantenimento Del Peso Corporeo
  • Al Controllo Dell'Appetito. 
  • Al Miglioramento Del Metabolismo Corporeo

Vuoi scoprire subito un pasto sostitutivo al miglior compromesso prezzo/qualità che ti consenta di facilitare il tuo percorso per dimagrire in un mese?

Contattami subito:


4) Preferisci La Pasta Proteica

Se non riesci a rinunciare a buon piatto di pasta, preferisci la pasta proteica.

Questa ti consente di allungare il senso di sazietà fino a 6-8 ore con un elevato apporto  di proteine per nutrire il tessuto muscolare.

Non hai alcuna differenza sul gusto, ma i benefici sono tangibili poiché le proteine presenti in questo tipo  di pasta sono il doppio rispetto alla pasta tradizionale.

Le proteine consentono di nutrire la tua massa muscolare fondamentale per una corretta tonificazione del corpo.

Allo stesso tempo incidono sul senso di sazietà in quanto vengono assimilate molto più lentamente rispetto ai carboidrati.

Gli effetti positivi  della pasta proteica non si limitano solo a questo aspetto, può:
  • Offrire un livello inferiore di amido contenuto all'interno. Questo rallenta il processo di assimilazione dei nutrienti e della conseguente formazione di grasso supplementare.
  • Ridurre il processo di trasformazione degli zuccheri in grasso. L'amido consente un assimilazione rapida, con una risposta glicemica in brevissimo tempo. Se l'energia disponibile non viene  consumata, gli zuccheri si convertono in grasso.
  • Contribuire ad una digestione migliore riducendo il senso di pesantezza e sonnolenza tipica dell'assunzione della tradizionale pasta. L'amido incide sull'incremento di glicemia, dell'insulinemia e dei trigliceridi.
  • Fornire un apporto proteico elevato rispetto alla pasta tradizionale. Il quantitativo di proteine presenti è circa il doppio. Questo consente una migliore nutrizione del tessuto muscolare con un conseguente allungamento del senso di sazietà
  • Donarti un livello superiore di acqua all'interno. Questo può fornire una migliore funzionalità del tubo digerente peristalsi con assorbimento di grassi indesiderati.

Vuoi scoprire subito un percorso che ti consenta di aiutarti a capire come dimagrire in un mese ?  Contattami subito:


5) Mangia 5 Volte Al Giorno

Come dimagrire in un mese può essere più facile adattando semplici abitudini per favorire il metabolismo.

Considera spuntini tra un pasto e l’altro ma soprattutto, cerca di avere consapevolezza di quello che assimili.

Gli esperti indicano come abitudine ottimale quotidiana quella di mantenere 5/6 pasti al giorno per mantenere un metabolismo efficace.

Tuttavia, gli effetti positivi dipendono molto dalle scelte alimentari che sei solita fare.

L'abitudine di mangiare in maniera irregolare fuori pasto rallenta il processo di dimagrimento, soprattutto se la tua intenzione è capire come dimagrire in un mese, quindi in un tempo limitato.

Gli spuntini sono positivi ma sempre con scelte a basso contenuto calorico.
Basta solo saper scegliere.

Spesso la frenesia delle tue giornate non ti consente di mantenere la necessaria attenzione per abitudini alimentari corrette fuori i pasti tradizionali.

Le condizioni ed i ritmi lavorativi ti portano ad alternative che nascono più dalla necessità del momento che per una preferenza adeguata per il tuo obiettivo.



6) Evita Alcuni Alimenti

Se vuoi capire come dimagrire in un mese per ottenere risultati e allo stesso tempo per mantenere la linea in seguito, è importante limitare o evitare del tutto l’assunzione di cibi dannosi, che non aiutano nel tuo obiettivo,  ovvero:

  • Alimenti ricchi di zuccheri raffinati.
  • Fritti.
  • Cibi Grassi
  • Bevande gassate, energetiche, succhi di frutta zuccherati, alcolici, 
  • Dolci.
  • Cibi con alto contenuto di grassi 

Segui un alimentazione coerente con il tuo obiettivo e del regolare movimento.



7) Preferisci Il Caffè Al Ganoderma

Se vuoi mantenere la tua abitudine del caffè, allora perchè non sostituirlo con un prodotto identico ma con aggiunta dell'estratto di Ganoderma all'interno?

Mantieni lo stesso gusto, non cambia nulla, ma doni al tuo organismo i benefici di questo fungo venerato sin dall'antichità dalla medicina Cinese.

Al Reishi  (Fungo Ganoderma Lucidum) vengono riconosciute proprietà che possono contribuire a ripristinare una condizione di normale efficienza dell'organismo.

Sostituire la tua bevanda quotidiana, con un alternativa identica senza variazioni di gusto, ma con un principio attivo eccellente per il tuo organismo può facilitare il raggiungimento del tuo obiettivo senza alcun sacrificio.
Vuoi scoprire subito una soluzione che ti consenta di avere il miglior compromesso prezzo/qualità in commercio? 
Contattami subito:


8) Aggiungi Dei Semi All'Alimentazione.

Includere nella dieta semi può aiutare a velocizzare il metabolismo. Bisogna però assumere una dose ragionevole di semi, due cucchiaini al giorno possono andare bene. 

Non bisogna assumerne una quantità elevata poiché contengono fibre e calcio, ma contengono anche lipidi.  

C’è una ampia scelta di semi da includere alla dieta e tutti con diversi benefici.

Il sesamo ad esempio è utile per riattivare la circolazione e favorisce la diuresi, quindi aiuta a liberarsi dei liquidi in eccesso.

I semi li lino consumati al mattino con un bicchiere di acqua tiepida aiutano a riattivare l’intestino pigro, poiché contengono molte fibre e omega 3.

Ci sono poi i semi di zucca che favoriscono il senso di sazietà e in più contengono molte fibre.



9) Assumi Molti Liquidi

In qualunque percorso che ti consenta di capire come dimagrire in un mese l’aspetto considerato fondamentale è l’assunzione di liquidi.

Tutti gli esperti affermano quanto sia importante assumere almeno due litri di acqua al giorno, dato che  l’acqua riesce anche a calmare l’appetito e ad aiutare le funzioni biologiche naturali come l’idratazione, la diuresi e le attività intestinali.

Anche assumere succo di pompelmo può donare effetti positivi, infatti può aiutarti a smaltire grassi e tossine oltre a ridurre i livelli di insulina nel sangue.


Un altra alternativa può essere anche un frullato di sedano e carote.


Questi particolari ortaggi possono favorire il senso di sazietà e contribuire all'apporto giornaliero di vitamine ed antiossidanti al tuo organismo che possono inoltre aiutarti ad eliminare le tossine in eccesso.

Se le tue abitudini non ti consentono di avere tempo sufficiente e attenzione per preparare soluzioni adeguate o di avere le condizioni per poterle assumere, puoi sempre affidarti a composizioni specificatamente formulate per aiutarti nei tuoi obiettivi.

Se il tuo desiderio è capire come dimagrire in un mese, devi sapere che disintossicare l'organismo ha effetti positivi anche sul metabolismo e sulla ritenzione di liquidi corporei.

Purificare il nostro corpo influisce quindi anche sulla tua bellezza. 

La ritenzione idrica è la tendenza da parte dell'organismo a trattenere liquidi, che ristagnano generalmente nelle zone predisposte all'accumulo di grasso (addome, cosce e glutei), provoca un rigonfiamento dei tessuti (edema) dovuto all'accumulo di liquidi nei quali ritroviamo numerose tossine

Esistono molte alternative con effetto drenante in commercio, non tutte della stessa efficacia.

Probabilmente avrai avuto modo di provarle, con esperienze spesso poco gratificanti.

Per il tuo obiettivo, occorre un concentrato di principi attivi naturali e antiossidanti che possono contribuire nel tuo percorso per dimagrire in un mese:

  • Ripristinare Un Perfetto Equilibrio Metabolico
  • Drenare I Liquidi
  • Eliminare Le Tossine Da Fegato e Reni (Antiossidanti)
  • Contribuire Alla Funzionalità Della Circolazione Venosa E Del Micro Circolo.
  • Contrastare La Ritenzione Idrica

Vuoi scoprire subito un concentrato drenante efficace al miglior compromesso prezzo/qualità nel mercato  che possa aiutarti nel  tuo obiettivo di capire come dimagrire in un mese
Contattami subito:


10) Svolgi Una Regolare Attività Fisica

Per dimagrire in un mese oltre a seguire i suggerimenti  indicati è importante praticare anche attività fisica regolare dato che l’esercizio fisico aiuta il processo di dimagrimento.

Se non hai la possibilità di frequentare una palestra, sono molte le attività da svolgere all'aperto.


Se cambi piccole abitudini quotidiane puoi ottenere benefici alla distanza, ad esempio:

  • Una passeggiata per andare al lavoro
  • Come preferire le scale all'ascensore
  • Scendere una fermata prima per andare a piedi
  • Prendere l'abitudine di almeno 30m di movimento al giorno

Le semplici azioni quotidiane che compiamo tutti i giorni non permettono di bruciare tante calorie nell'immediato ma dopo un mese possono donarti sicuramente dei benefici


Dimagrire In Un Mese. in Conclusione?


Ll'introduzione di integratori alimentari naturali può contribuire efficacemente verso la conquista del tuo obiettivo insieme ad un regime ipocalorico corretto e del regolare movimento.

Una fonte di principi attivi naturali e antiossidanti  può aiutarti a*:
  • Eliminare le tossine dall'organismo
  • Ripristinare un corretto equilibrio del metabolismo
  • Recuperare forma

Queste fasi sono importanti se vuoi dimagrire in un mese per ripristinare la normale efficenza del tuo organismo e assimilare un volume di calorie controllate nel corso della giornata evitando alternative dannose che sono spesso alla base dell'aumento di peso.

  • Un Sostitutivo Pasto. Massima nutrizione alle minime calorie. Soluzione comoda ed economica per evitare alternative dannose.
  • Un Concentrato Drenante. E' comunemente un mix di principi attivi naturali e antiossidanti per favorire la naturale espulsione delle tossine dai reni e drenare efficacemente.
  • Un Succo Di Aloe Vera.  Le proprietà dell'Aloe possono aiutarti  ad eliminare le tossine dall'intestino e recuperare regolarità.
  • Una Soluzione Purificante. Un concentrato naturale con principi attivi che ti consentano di apportare una purificazione al fegato per funzionamento più efficente.

Come dimagrire in nn mese sarà più facile adesso con un regime ipocalorico corretto, del regolare movimento e l'aiuto concreto di integratori alimentari come alleati per farti raggiungere il tuo obiettivo.

Vuoi scoprire subito un percorso ideale che ti consentirà di avere il miglior compromesso prezzo/qualità presente su mercato? 
Contattami subito:

NB. Gli effetti di ogni prodotto possono variare da persona a persona e vengono intesi all'interno di una dieta bilanciata abbinata ad uno stile di vita sano e corretto. In presenza di patologie o assunzione di farmaci consultare il proprio medico di riferimento. Donne in gravidanza o in allattamento dovrebbero chiedere conferma al proprio medico di riferimento prima di assumere integratori.

Fonti:
Benessere corpo e mente | Cambiare Abitudini
Catechine   - Salute.gov
Vivi Sano - Riza 
Pompelmo - Naturet 
Sedano e Carota - Mypersonaltrainer 
Mypersonaltrainer: Dimagrire in  un mese
Work-out Italia | Misure Del Corpo
Viverepiùsani | Ridurre le calorie giornaliere 
Mypersonaltrainer | Proteine e senso di sazietà
Livestrong | Ganoderma Weight Loss
Educazione Nutrizionale Grana Padano | Mangia 5 volte al giorno  
Myoersonaltrainer | I Segreti per dimagrire